Grotta di Lascaux
Montignac

Biglietti e tour per la Grotta di Lascaux

La grotta di Lascaux a Montignac, conosciuta come la Cappella Sistina della Preistoria, è uno dei più straordinari siti di arte paleolitica del mondo....

Leggi tutto
Trova delle esperienze per queste date:
Filtra per:
Vedi tutto
Cancellazione gratuita
Tour condiviso di mezza giornata della Valle di Vezere e Lascaux IV saltare la fila
Escursioni e tour in giornata

Tour condiviso di mezza giornata della Valle di Vezere e Lascaux IV saltare la fila

Prenota il tuo tour per la valle di Vezere e visita Lascaux IV, la replica completa delle grotte preistoriche originali in un sito patrimonio mondiale dell'UNESCO

Cancellazione gratuita
Durata fino a 4 ore

en, fr 

Disponibile in:

en, fr 

Conferma Istantanea

Un po' di storia

La grotta di Lascaux a Montignac, conosciuta come la Cappella Sistina della Preistoria, è uno dei più straordinari siti di arte paleolitica del mondo. Con oltre 600 dipinti parietali che coprono le pareti fino ai soffitti, questo complesso di grotte è un luogo imperdibile per qualsiasi visitatore della regione della Dordogna nel sud-ovest della Francia, che ha la più alta concentrazione di siti preistorici in Europa. Quasi 6000 animali, segni astratti e persino una figura umana sono stati dipinti o incisi sulle pareti circa 17.000 anni fa, probabilmente come una sorta di rituale di caccia propiziatorio.

Le tecniche prospettiche utilizzate in alcuni dei disegni sono particolarmente avanzate per l'epoca: il miglior esempio delle abilità dei pittori delle caverne del Paleolitico è la rappresentazione di un bisonte le cui zampe posteriori sono incrociate dando l'illusione di vicinanza allo spettatore. Ma la composizione più impressionante di Lascaux decora le pareti della Sala dei Tori, che presenta un toro lungo 5,2 metri, il più grande animale trovato finora nell'arte rupestre.

Informazioni sulla grotta di Lascaux

La grotta di Lascaux, patrimonio mondiale dell'UNESCO, è stata scoperta da quattro adolescenti nel 1940 e aperta al pubblico 8 anni dopo. Tuttavia, l'apertura ha cambiato l'ambiente della grotta, portando alla proliferazione di funghi e licheni che hanno visibilmente danneggiato i dipinti. Di conseguenza, la grotta è stata chiusa nel 1963, i dipinti restaurati ed è stato introdotto un potente sistema di climatizzazione per combattere i batteri. Il pubblico può ora apprezzare Lascaux attraverso riproduzioni esatte dell'arte rupestre: Lascaux IV, la replica più recente e accurata, è esposta nel Centro Internazionale per l'Arte delle Grotte situato in un edificio semisepolto ai piedi della collina di Lascaux.

Come arrivare

In auto:
Autostrada A89, uscita n°17 Montignac-Lascaux
In treno:
Gare de Condat-le-Lardin
Gare de Périgueux
Gare de Brive-la-Gaillarde

Leggi tutto

Come arrivarci

Grotta di Lascaux Avenue de Lascaux Montignac
Tieni in tasca tutta la città Scarica la app di Musement per iOS o Android